SULLE TRACCE DEL LUPO A MONTE SOLE

Escursione naturalistica

Escursione nel Parco Storico di Monte Sole, istituito nel 1989, in memoria degli atroci conflitti e degli eccidi perpetrati durante la Seconda Guerra Mondiale dalle milizie Nazi-Fasciste contro la popolazione locale. I segni della guerra e gli abitati abbandonati sono ancora visibili lungo il sentiero.

L’abbandono da parte dell’uomo ha favorito il ripopolamento delle fauna locale e nel 1998 è stata avvistata dopo tanto tempo la prima coppia di Lupo appenninico, ora numeroso in zona. Oltre ai lupi troviamo cinghiali, cervi, caprioli, volpi, tassi e daini.

L’itinerario parte dal centro visite per raggiungere la vetta del Monte Sole, passando per le trincee del Monte Caprara, per terminare al tramonto in un punto favorevole dove assistere al passaggio della fauna locale. Durante il percorso cercheremo le tracce lasciate dall’elusivo predatore, come orme nel fango o segni di marcatura.

PER PARTECIPARE:

Prenotazioni entro le ore 11.00 di sabato 18 settembre.

marik.guidaescursionistica@gmail.com

349 8280274

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO:

  • Scarponi da trekking con suola tipo «vibram»
  • Borraccia d’acqua piena da almeno 1 litro, meglio 1.5 litri
  • Giacca a vento impermeabile/antipioggia
  • zaino con snack
  • Capo caldo di scorta per gli appostamenti in natura
  • Crema solare, occhiali da sole e cappello
  • Lampada frontale o torcia
  • Mascherine e gel disinfettante
  • Consigliato un binocolo o teleobbiettivo

Alla guida è permesso di escludere i partecipanti all’escursione se al momento della registrazione, o prima della partenza, non siano muniti dell’equipaggiamento obbligatorio o in condizioni psico-fisiche adeguate, o se durante l’escursione non dovessero rispettare le regole alla partecipazione. In caso di maltempo o di cambio zona covid l’escursione sarà rimandata.

Pubblicato da Marik Escursioni Naturalistiche

Guida Escursionistica Ambientale GAE, fotografo naturalista.