I MUFLONI DEL MONTE GESSO

Escursione naturalistica Escursione lungo i sentieri 646 e 644 dall’abitato di Vezzano sul Crostolo, vicino al Parco Pinetina, fino al borgo di Pecorile. Localizzato al confine con il Paesaggio Protetto della Collina Reggiana, il percorso si snoda tra gli affioramenti gessosi del Messiniano, antiche cave abbandonate, zone calanchive e radure circondate dai boschi. In questeContinua a leggere “I MUFLONI DEL MONTE GESSO”

LE INCISIONI RUPESTRI DEL LULSETO

Escursione geologica/paesaggistica L’Appennino reggiano offre, al visitatore che è predisposto ad osservare, luoghi insoliti fermi nel tempo. Uno di questi è il sito paleolitico della Pietra del Monte Lulseto di recente scoperta durante un’uscita del CAI. L’escursione si articola lungo i sentieri 670, 670°, 670b e SD (Sentiero dei Ducati) del SIC del Rio Tassaro,Continua a leggere “LE INCISIONI RUPESTRI DEL LULSETO”

CIASPOLATA DA MONTE ORSARO AL BAGIOLETTO

Escursione geologica/paesaggistica Ciaspolata alle pendici della catena del Monte Cusna lungo i sentieri 632a, 623 e 625, partendo dal Rifugio Monte Orsaro fino al Monte Bagioletto. Le due guide vi accompagneranno lungo questo ampio sentiero immerso nella faggeta, dove scoprirete la storia culturale e naturalistica del luogo e nella neve si potranno scorgere le tracceContinua a leggere “CIASPOLATA DA MONTE ORSARO AL BAGIOLETTO”

STELLE CADENTI A CA’ DEL VENTO

Escursione notturna L’escursione si articola lungo alcuni sentieri dell’Anello di Cà del Vento nel comune di Borzano di Albinea (RE). Localizzato nella fascia d’incontro tra la collina e la pianura reggiana, il percorso parte al tramonto tra gli affioramenti gessosi del Messiniano, depositatosi a causa della chiusura dello Stretto di Gibilterra circa 5 milioni diContinua a leggere “STELLE CADENTI A CA’ DEL VENTO”

ANELLO DI CA’ DEL VENTO

Escursione naturalistica L’escursione si articola lungo alcuni sentieri dell’Anello di Cà del Vento nel comune di Borzano di Albinea (RE). Localizzato nella fascia d’incontro tra la collina e la pianura reggiana, il percorso si snoda tra gli affioramenti gessosi del Messiniano, depositatosi a causa della chiusura dello Stretto di Gibilterra circa 5 milioni di anniContinua a leggere “ANELLO DI CA’ DEL VENTO”